Fatturazione elettronica e archiviazione sostitutiva dei documenti destinati alla PA

 

Una rivoluzione che coinvolgerà tutte le aziende che lavorano con la pubblica amministrazione è in divenire entro il 31 Marzo 2015.

Da quella data tutte le pubbliche amministrazione dovranno ricevere dai fornitori fatture elettroniche poi archiviate in modo sostituivo, adempiere a queste semplici regole sarà necessario per poter essere pagati.

L’obbligo dovrà essere adempiuto in due fasi:

  1. La fattura dovrà essere inviata alla PA attraverso il sistema di interscambio dati (SdI)
  2. Il documento dovrà essere archiviato in modo sostitiva

ITaroundYou by PHI Informatica è pronto per supportarvi per adempiere ad entrambe le necessità.

Grazie al modulo di fatturazione elettronica per Gestionale Open sarà possibile emettere la fattura in formato elettornico.

Grazie ad Archibox sarà possibile archiviare in modo sostitutivo il documento e perchè no iniziare un processo di archiviazione di altri documenti. I nostri consulenti sono disponbili per approfondire entrambi gli argomenti.

Vi indichiamo la pagina di riferimento dell’agenzia delle entrate:

CLICCA QUI

TOP

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di utilizzo del sito. Continuando la navigazione nel sito senza cambiare la configurazione del tuo browser, potremo ritenere che accetti di ricevere cookie da questo sito.
In ogni caso, se preferisci, puoi modificare la configurazione dei cookie in qualunque momento. Tutti i moderni browser, infatti, ti consentono di modificare tali impostazioni. Abitualmente puoi trovare queste configurazioni nei menu "opzioni" o "preferenze" del tuo browser.